Home All Music Lyrics Rancore – Ombra Lyrics

Rancore – Ombra Lyrics

NEW MP3 MUSIC VIDEO ALERT
ARTIST:
SONG TITLE: Ombra

DOWNLOAD HERE

Ombra Lyrics:

[Testo di “Ombra”]

[Intro]
Sono io, sono io
Sono io, sono io
Sono io, sono io
Sono io
Sono io, sono io
Sono io

[Strofa 1]
Io che ti seguo sin da quando sei nato
Tenevi un uomo ed una donna per mano
La prima volta che hai attraversato
Le strisce pedonali quasi mi risucchiavano
Ma da quant’è che tu mi hai dato per scontato?
Con il labiale che ti seguo il dettato
Su geroglifici di buio come uno schiavo
Tra scale mobili che a volte mi risucchiavano
La tua ombra, sono io la tua ombra
Faccio surf seguendo la tua onda
Quando il cielo è annuvolato che mi nascondo
Ma diventerò un gigante ad ogni tramonto
Ed ogni volta che ti fanno una foto ricorda bene
Che c’è sempre qualcosa che mi confonde
E quando spegni la luce di notte
Che mi stacco da tе, che mi stacco da te
E faccio il giro del mondo in quеsto mare di ombre
[Ritornello]
Io ti seguirò la notte, ma ricorda
Gira questa conta
Ho la sagoma che brucia, ma non importa
Siamo controluce
E ora guarda la tua ombra
Canta la tua ombra
Se hai paura della notte, è notte fonda
Siamo controluce io e te

[Strofa 2]
Che poi alla fine tu ne hai fatta di strada
Ma la tua vita è ancora disordinata
Mi sento come dire un po’ frastornato
Quando correvi quei tombini mi risucchiavano
Le prime volte che hai fatto l’MC
Ti vestivi meno nero di così
Non mettevi quel cappuccio così convinto
Di essere come la tua ombra, ma stai zitto
Che scrivi male, non mi piace come mi hai descritto
Io vedo che la mia presenza non ti consola
Io disegno male, ma ti piace come ti ho dipinto
Perché, se vedo me e dopo vedo te, vedo una cosa sola

[Ritornello]
Io ti seguirò la notte, ma ricorda
Gira questa conta
Ho la sagoma che brucia, ma non importa
Siamo controluce
E ora guarda la tua ombra
Canta la tua ombra
Se hai paura della notte, è notte fonda
Siamo controluce
[Bridge]
Come quando l’equatore mi schiaccia
Così ai poli mi rialzerò
E ogni volta che hai la luce in faccia
Se ti giri, io ti seguirò
Io ti seguo, ma non lascio mai una traccia
La tua sagoma disegnerò
Quando spegni la tua luce, è una minaccia
Perché tu continui a vivere, io no
Perché tu continui a vivere, io no

[Ritornello]
Io ti seguirò la notte, ma ricorda
Gira questa conta
Ho la sagoma che brucia, ma non importa
Siamo controluce
E ora guarda la tua ombra
Canta la tua ombra
Se hai paura della notte, è notte fonda
Siamo controluce io e te

[Outro]
Le tue ombre fanno una danza
Ed è questa la danza delle ombre
Quante orde di ombre fanno una danza
Questo è il momento di pensare, oltre
Non puoi nascondere nel buio la tua ignoranza
Non puoi buttare su di me tutte le tue colpe
Se vuoi vedere quante forme ha la mia sostanza
Guarda il mare profondo, guarda bene la spiaggia
La tua ombra che danza

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here